« Vai all'archivio

NON SOLO CANI...triste aggiornamento del 15 maggio 2009

Betty è volata via...al Ponte dell'Arcobaleno
Inserito da Antonella il 22.04.2009
NON SOLO CANI...triste aggiornamento del 15 maggio 2009 - Betty è volata via...al Ponte dell'Arcobaleno

Pessima giornata oggi...fuori e dentro.

Betty, la nostra piccola Betty, oggi è volata via lasciando tutti noi che conoscevamo la sua storia attoniti e sgomenti.

Betty era solo un agnellino ma la tenerezza, la dolcezza e l'amore che traspariva dal suo sguardo la rendeva "grande" e "unica".

Molto spesso non appartenere alla razza umana non significa valere di meno, ho conosciuto più facilmente purezza di sentimenti nell'animo di creature considerate inferiori che non negli umani.

Betty era un essere innocente che si era affidata fiduciosa alla vita e alle persone. Per puro caso si era salvata dala mattatoio in concomitanza delle festività pasquali ma il periodo in cui era rimasta abbandonata nel fossato ha minato il suo fisico e oggi la piccola se ne è andata a causa di una polmonite.

Ciao Betty, sei stata "solo" uno sprazzo di luce ma hai illuminato i nostri cuori.

Se guardando in cielo vedremo una piccola e pannosa nuvola bianca penseremo che sei tu dal Ponte dell'Arcobaleno che sei venuta a salutare chi ti ha voluto bene.

Antonella

 

Betty ha solo un paio di settimane ed è stata rinvenuta in un fossato in fin di vita dopo 5 giorni dal passaggio dei pastori con il proprio gregge. Per 5 giorni è stata a cielo aperto, non ha camminato e non ha mangiato nulla.. Una coppia l'ha sentita piangere ormai allo stremo e piena di congiuntivite a causa del sole il lunedì di pasquetta, l'hanno raccolta, rifocillata e messa al caldo. Fiorenzo, ha detto ai volontari che sono andati a prenderla sabato: "stava morendo, ma abbiamo cercato di fare il possibile per salvarla, l'abbiamo chiamata Betty e non Pasqualina perchè a Pasqua fanno strage di piccoli come lei. Molti contadini del vicinato la volevano per fargli fare una brutta fine ma non l'abbiamo data perchè non se lo meritava proprio!" I volontari di Associazione Canili Veneto l'hanno recuperata da questa meravigliosa famiglia che si è presa cura di lei e che tristemente non può tenerla ed ora è ospite nei pressi di Treviso da una signora che la sta allattando a suon di ciucce. Per fortuna Betty sarà destinata a morire di vecchiaia a differenza di tutti gli altri.

 

NON SOLO CANI...triste aggiornamento del 15 maggio 2009

Altre foto ...

 -  -  -
 -