« Vai all'archivio

Tu che c'entri con le Perrera Spagnole?

Inserito da antonella il 23.04.2013
Tu che c'entri con le Perrera Spagnole? -

FIRMATE QUESTE IMPORTANTI PETIZIONI PER PORRE FINE ALL'OLOCAUSTO DELLE PERRERAS SPAGNOLE.... NON PENSATE CHE UNA FIRMA NON CONTI NULLA, UNA FIRMA E' IMPORTANTE COME LE VITE CHE SI TENTA DI SALVARE.

GUARDATE LE FOTO DEI POVERI CANI E GATTI CONDANNATI A MORTE, QUESTI ULTIMI ANCORA PIU' A RISCHIO...RICHIEDETELI IN ADOZIONE PERCHE' LA LORO UNICA SPERANZA SIETE VOI CHE LI GUARDATE ATTRAVERSO INTERNET, DOPODOMANI SARANNO FUMO SENZA UNA VOSTRA RICHIESTA E, ANCORA...I TEMPI SONO DURI PER TUTTI, LA CRISI NON PERDONA MA AD UNA PIZZA O AD UN CINEMA SI PUO' RINUNCIARE SE QUESTO SIGNIFICA SALVARE DUE OCCHI E UN CUORE CHE GUARDANO SPERANZOSI...

AIUTATE I CANI E I GATTI SPAGNOLI!!!

 

http://www.change.org/petitions/1-000-000-de-firmes-en-contra-del-retorn-de-la-tauromaquia-a-catalunya?utm_campaign=action_box&utm_medium=twitter&utm_source=share_petition 

From: Marcella Bassanesi
Cari amici, esistono tre ordini di problemi nella vita:

Quelli troppo lontani, 
per cui non è immaginabile che nessuna delle nostre azioni abbia effetto,
Quelli troppo vicini
per cui se non siamo noi  in prima persona a correre, nessuno oltre noi può farlo,
Quelli che sembrano lontani e non lo sono,
percui hai l'illusione di non poter fare niente e invece saresti un grande aiuto.

E per questo terzo caso ti scriviamo;
 siamo le volontarie delle Perreras, gruppo misto; quelle in prima linea, 
(il cui cervello sta  andando a rotoli per il dolore)
 e quelle in seconda linea,
(il cui cervello mantiene lucidità perchè se no non si salva nessuno.)

Cosa facciamo? 
Proviamo a salvare cani e gatti Spagnoli che ogni giorno vengono massacrati nei mattatoi spagnoli.

Come lo facciamo?
Due cose; mentre cediamo al ricatto istituzionalizzato, e diamo del denaro in cambio di un animale,,, cerchiamo di far finire questa spirale di dolore invocando, cercando aiuto dal mondo dell'informazione e dalla politica.
La cifra per cui un animale viene riscattato è circa 60 euro, ma si preferisce abbatterlo, e sai perché? 
Perchè ricevono dal Governo un rimborso dai 60 ai 90 euro "a cadavere".

La loro LEGGE in realtà ammetterebbe la soppressione di cani vecchi e malati terminali, ma per ottenere il denaro qualunque animale viene abbattuto, anche i cuccioli.

Non ti disturbiamo ancora molto, ti invitiamo a fare questa ricerca su internet; 
digita PERRERA, e vai a vedere questi servizi su di noi di Striscia la Notizia, ecco i riferimenti, e poi scrivici. 
http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?12949

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?12961 

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?12971


Intanto ti diciamo cosa puoi fare tu, da facile a difficile:
1  girare questa mail  a molte persone.
2  firmare le 4 petizioni in fondo a questa mail.
3  parlare ai tuoi conoscenti del problema.
4  se sei una persona che lavora nel mondo dell'informazione e dalla politica, occupartene.
5  se conosci una persona che lavora nel mondo dell'informazione e dalla politica, diglielo.
6  darci un contributo anche piccolo, in denaro, noi abbiamo finito i fondi, che immediatamente riscatterà un piccolo condannato a morte.
7  adottarne uno, basta che ti innamorarti di uno di loro nelle foto che spesso inviamo e ce lo segnali, te lo porteremo a casa.
8  informare un tuo conoscente "filantropo" (ed anche benestante) che abbia possibilità e piacere nelsostenere economicamente la nostra lotta.
  
Non vogliamo continuare così, vogliamo smettere, ma potremo farlo solo riuscendo a far chiudere le Perreras.
Aiutaci, ti abbiamo detto come, 
di seguito trovi; petizioni, dati per donazioni, foto.

ECCO LE PETIZIONI:
1   petizione spagnola per abolire PERRERAS e sostenere le associazioni di protezione
https://www.change.org/petitions/al-gobierno-de-espa%C3%B1a-abolir-todas-las-perreras-de-espa%C3%B1a-y-subvencionar-protectoras?utm_campaign=friend
2   petizione CORRIDA

https://www.change.org/es/peticiones/comisi%C3%B3n-de-cultura-del-congreso-de-los-diputados-no-a-la-declaraci%C3%B3n-de-bic-para-la-tauromaquia?alert_id=rmdZKwkQcO_zJCFeEfUvj&utm_campaign=19259&utm_medium=email&utm_source=action_alert

 

3   petizione  MAIRENA

 Per chiedere la chiusura della feroce perrerra di Mairena, dove giornalmente vengono trucidati poveri piccoli esseri indifesi, HO MESSO ALCUNE FOTO PER CHI HA IL CORAGGIO DI GUARDARLE.

http://www.change.org/it/petizioni/spap-perrera-de-mairena-firmas-para-el-cierre-de-la-perrera-de-mairena


4   petizione CONTRO LO STERMINIO DEI CANI DA CACCIA (DOPO L'USO)  
http://www.avaaz.org/fr/petition/Linterdiction_de_la_chasse_avec_les_Levriers_en_Espagne/?touzddb 

I link sono molto lunghi, se non dovesse essere utilizzabile, copiateli e incollateli tutto nella barra degli indirizzi vostro browser (internet explorer/firefox/chrome)

 

Non vi fate ingannare da frasi come "non serve a niente!"  firmare serve, serve a far sapere CHE L'ATTENZIONE E' ALTA.

serve a far sapere che tantissima gente che non rimane INDIFFERENTE verso la sofferenza inflitta agli animali.

serve a far sapere che UN NUOVA COSCIENZA STA NASCENDO e che le cose possono davvero cambiare. A piccoli passi, verso grandi cambiamenti.

 


DATI PER DONAZIONI

perreras di Granada: 
nr di poste pay é 4023 6006 3493 9633
Intestato a DIMITRI SARDINI
C.F. SRDDTR67P09F918G 

PAYPAL : ds@dimitrisardini.it

BONIFICO
IBAN: IT45F0200859315000060041388
Intestato a Dimitri Sardini

Bonifico, intestazione: UNA CUCCIA PER LA VITA ONLUS
IT 63 L 02008 59315 000102583465
UNICREDIT SPA
BUSSOLENGO
  
mail di contatto:
dimitri.sardini@alice.itgiovanni.marina1@alice.it, cel. 329-2389179sabrina.perasso@gmail.com, cel. 335-383003


perreras di Mairena,Sevilla:Banca: BANESTO

IBAN ES8700301539110163934272

BENEFICIARIO: Verónica García Chacón

CAUSALE: urgencias Mairena

BIC/SWIFT: ESPCESMMXXX

Dirección : Calle Gran Vía de Hortaleza 3, 28033 Madrid, España

 

PayPal: ayudaperrosmairena@hotmail.com 

Perrera municipale Zoosanitario Sevilla, associazione "Ayandena":AYANDENA PAYPAL: perrosurgentes@hotmail.com

 

Cuenta

3187 0326 57 2993617725 | Cuenta Corriente | Euro

Titular

ASOC AYUDA ANIMAL Y DEFENSA NATURAL

Nombre de la Entidad

CAJA R. DEL SUR, S. COOP. DE CREDITO

Localidad

SEVILLA

Provincia

SEVILLA

IBAN (*)

ES0531870326572993617725

BIC (**)

BCOEESMM187


oppure conti in Italia:

VANESSA PRISCILA ALBORNOZ:

IBAN: IT95T0626067684510300261471

(CARTA PREPAGATA CASSA DI RISPARMIO DI PISTOIA E LUCCHESIA, FILIALE: Via Buggianese,45 /47Ponte Buggianese - PT )

POSTE PAY intestata a vanessa priscila albornoz, cf: LBRVSS80D55Z602X, NUMERO CARTA: 4023 600 6162 46262
mail di contatto: 
adopcionsosas@gmail.com
nosunad@repsol.com
mariajomeana@hotmail.com,
confidointespagna@gmail.com
 
In Italia:
 vitadacani.albornoz@gmail.com  (Vanessa Priscila Albornoz; 0039/3292264181, Betty/5395353 )
www.asociacionayandena.org
www.refugiolacandela.org

pagina facebook: https://www.facebook.com/pages/Confido-in-te-Associazione-no-profit/566756403334887?fref=tshttp://m.facebook.com/lacandela.hogarrefugio?refid=7&m_sess=soCT3kGD-xA3x4ET8http://confidointespagna.blogspot.de/ http://asociacionarpac.com 
Nel rispetto della legge sulla privacy, chi non volesse ricevere mail da questo indirizzo, risponda a questo indirizzo e scriva nell'oggetto "no grazie".

SEGUONO LE FOTO DEI PROSSIMI CONDANNATI A MORTE E LE FOTO DELLE PERRERA, (quelli vivi restano vivi solo fino al 26 aprile, quelli morti sono il nostro reportage):

 

 

 

Tu che c'entri con le Perrera Spagnole?

Altre foto ...

 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -  -
 -  -