« Vai all'archivio

AGGIORNAMENTI AL 25 SETTEMBRE 2012 - I cani bosniaci saranno avvelenati il 4 settembre p.v.

3 giorni di digiuno e poi una bevuta di veleno...voi potete salvarli!!!
Inserito da antonella il 26.08.2012
AGGIORNAMENTI AL 25 SETTEMBRE 2012 - I cani bosniaci saranno avvelenati il 4 settembre p.v. - 3 giorni di digiuno e poi una bevuta di veleno...voi potete salvarli!!!

Sono stati salvati quasi tutti . Loro sono rimasti li...c'è anche un pastore bellissimo, una pastora, ci sono cuccioli e cani piccoli e spaventati...  NON POSSIAMO AVER SALVATO GLI ALTRI E QUESTI LASCIARLI LI' A MORIRE. Tre giorni di digiuno e poi  da bere il veleno...FORSE SARA' L'ULTIMA FATICA MA NON POSSIAMO LASCIARLI ANDARE ...quelli di domenica 16 settembre che sono arrivati li avrebbero ammazzati tutti lunedì17!!!!!!!!!!!!!

 

PRIMA SETTIMANA DI OTTOBRE----

--3 GIORNI DI DIGIUNO ---E POI   UNA BEVUTA DI VELENO---


canile lager di Prijedor--QUESTI I CANI IN LISTA---

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.3454642099289.120071.1667919635&type=3 

 

-SERVONO STALLI-ADOZIONI-DONAZIONI-STAFFETTE-PER SALVARLI

 

CONTATTI saskacr9@gmail.com

 Suncana Tratincic   vedri2@yahoo.it ; Sabina Šerić  sabinaseric@live.com ; Suzana Boto  suzboto@gmail.com

 

PER DONAZIONI

versamento (se lo facciamo tutti bastano anche 5 o 10 euro) sul conto corrente bancario di Vedrana Mijatovic

con causale EMERGENZA CANI PRIJEDOR.

IBAN è IT97A0306909450087481770141

 

Altrimenti si può versare sulla

POSTPAY: 4023600612328585 intestata sempre a Vedrana Mijatovic

Codice fiscale: MJTVRN69D42Z118M

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.3454642099289.120071.1667919635&type=3 

 

GUARDATE THOMAS, TALIA, TOBY, ALINA, BARKEY, CATALINA, CLIA, AKELA, MELINA, STANFORD   

GUARDATELI TUTTI AD UNO AD UNO   

NON DEVONO MORIRE... GLI ALTRI SONO STATI SALVATI  

Vedrana scrive:
Vi prego, se nelle foto vedete dei cani a quali vorreste offrire lo stallo, contattatemi.
I cani bosniaci in foto (tranne Boccaccio, Nero e Dina) si trovano nel canile lager e noi non sappiamo niente ne del loro carattere ne del loro stato di salute. Dunque, raccomandiamo a tutti quelli che hanno altri cani, di tenere i bosniaci isolati per i primi 10 giorni dato che alcuni sono stati vaccinati 27.8. (Boccaccio, Nero e Dina) mentre quelli rimasti dentro, non sono ancora vaccinati. dunque, se messi insieme ad altri cani, questo potrebbe metterebbe a repentaglio la salute degli altri cani. Anche se... se si tratta di un posto dove ci sono solo cani adulti e vaccinati, i rischi sono minori (tipo giardia o parasita). In Bosnia non c'e' leishmania e non abbiamo ancora avuto dei casi di cimurro (in un'anno di assistenza alle volontarie Bosniache).
Se mi scrivete, vi prego rispondetemi subito anche a queste domande:
1. Dunque, dovrei sapere, visto i possibili rischi, se il cane potrebbe essere accolto già questo sabato (8 settembre)? 
2. Inoltre, le nostre staffette si muovono sulle tratte Trieste - Milano e Trieste - Firenze, avete la possibilità di venire a ritirarle ad un'uscita autostradale, e se si quale? Dove vi trovate? Ci servono tutte queste info per organizzare tutto con precisione.
3. per adozione definitiva, vi appoggiate ad una struttura di volontari, associazione... dato che noi visto la moltitudine di cani in arrivo non riusciamo a seguire i singoli stalli. naturalmente, si rimane in contatto e si comunica tra di noi, ma non abbiamo le risorse umane per occuparsi di adozioni
SE INTERESSATI ALL'ADOZIONE O NON AVETE SUPPORTI PER LE ADOZIONI, SCRIVETE DIRETTAMENTE A CLARA BONETTI, la mia socia volontaria milanese che assiste la situazione bosniaca dal settembre di anno scorso e la conosce benissimo. 
LA SITUAZIONE E' la SEGUENTE:
i cani condannati a morte ancora nel canile lager sono i seguenti delle foto (OGGI LE BOSNIACHE HANNO OTTENUTO UNA PROROGA DELL'ESECUZIONE PER 3-4 GIORNI E PORTATO ALTRI 7 IN SALVO) :
Sasha,Sandy,Sara,Ursula,Abner,Akela,Anita,Baldy,Carmen,Cecilia,Catalina,Didi,Clia,Salazar,Stanford,Winston,Sem,Thomas,Abel,Ariel,Arbi,Barkey,Eric.
di cui abbiamo i stalli in Italia per: Ariel, Arbi Winston, Baldi e Catalina
Nelle foto anche DINA, NERO e BOCCACCIO, salvati dal canile e vaccinati il 27.8. ancora in ricerca di uno stallo!
Vi prego contattateci solo se avete la possibilità di offrire i stalli rispondendoci già a tutte le domande elencate. Riceviamo tantissime email ed è difficilissimo rispondere a tutte. grazie della comprensione.
Un caro saluto a tutti e grazie di tutto il vostro supporto di questi giorni!!
Vedrana, Clara, Sabina, Aleksandra, Suzana e Damir

Sono stati salvati quasi tutti . Loro sono rimasti li...c'è anche un pastore bellissimo, una pastora, ci sono cuccioli e cani piccoli e spaventati...  NON POSSIAMO AVER SALVATO GLI ALTRI E QUESTI LASCIARLI LI' A MORIRE. Tre giorni di digiuno e poi  da bere il veleno...FORSE SARA' L'ULTIMA FATICA MA NON POSSIAMO LASCIARLI ANDARE ...quelli di domenica 16 settembre che sono arrivati li avrebbero ammazzati tutti lunedì17!!!!!!!!!!!!!

 

PRIMA SETTIMANA DI OTTOBRE----

--3 GIORNI DI DIGIUNO ---E POI   UNA BEVUTA DI VELENO---

  canile lager di Prijedor--QUESTI I CANI IN LISTA--- 

 

-SERVONO STALLI-ADOZIONI-DONAZIONI-STAFFETTE-PER SALVARLI

 

CONTATTI saskacr9@gmail.com

 Suncana Tratincic   vedri2@yahoo.it ; Sabina Šerić  sabinaseric@live.com ; Suzana Boto  suzboto@gmail.com

 

PER DONAZIONI

versamento (se lo facciamo tutti bastano anche 5 o 10 euro) sul conto corrente bancario di Vedrana Mijatovic

con causale EMERGENZA CANI PRIJEDOR.

IBAN è IT97A0306909450087481770141

 

Altrimenti si può versare sulla

POSTPAY: 4023600612328585 intestata sempre a Vedrana Mijatovic

Codice fiscale: MJTVRN69D42Z118M

 

 


 

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.3454642099289.120071.1667919635&type=3 

 

GUARDATE THOMAS, TALIA, TOBY, ALINA, BARKEY, CATALINA, CLIA, AKELA, MELINA, STANFORD   

GUARDATELI TUTTI AD UNO AD UNO   

NON DEVONO MORIRE... GLI ALTRI SONO STATI SALVATI  

Vedrana scrive:
Vi prego, se nelle foto vedete dei cani a quali vorreste offrire lo stallo, contattatemi.
I cani bosniaci in foto (tranne Boccaccio, Nero e Dina) si trovano nel canile lager e noi non sappiamo niente ne del loro carattere ne del loro stato di salute. Dunque, raccomandiamo a tutti quelli che hanno altri cani, di tenere i bosniaci isolati per i primi 10 giorni dato che alcuni sono stati vaccinati 27.8. (Boccaccio, Nero e Dina) mentre quelli rimasti dentro, non sono ancora vaccinati. dunque, se messi insieme ad altri cani, questo potrebbe metterebbe a repentaglio la salute degli altri cani. Anche se... se si tratta di un posto dove ci sono solo cani adulti e vaccinati, i rischi sono minori (tipo giardia o parasita). In Bosnia non c'e' leishmania e non abbiamo ancora avuto dei casi di cimurro (in un'anno di assistenza alle volontarie Bosniache).
Se mi scrivete, vi prego rispondetemi subito anche a queste domande:
1. Dunque, dovrei sapere, visto i possibili rischi, se il cane potrebbe essere accolto già questo sabato (8 settembre)? 
2. Inoltre, le nostre staffette si muovono sulle tratte Trieste - Milano e Trieste - Firenze, avete la possibilità di venire a ritirarle ad un'uscita autostradale, e se si quale? Dove vi trovate? Ci servono tutte queste info per organizzare tutto con precisione.
3. per adozione definitiva, vi appoggiate ad una struttura di volontari, associazione... dato che noi visto la moltitudine di cani in arrivo non riusciamo a seguire i singoli stalli. naturalmente, si rimane in contatto e si comunica tra di noi, ma non abbiamo le risorse umane per occuparsi di adozioni
SE INTERESSATI ALL'ADOZIONE O NON AVETE SUPPORTI PER LE ADOZIONI, SCRIVETE DIRETTAMENTE A CLARA BONETTI, la mia socia volontaria milanese che assiste la situazione bosniaca dal settembre di anno scorso e la conosce benissimo. 
LA SITUAZIONE E' la SEGUENTE:
i cani condannati a morte ancora nel canile lager sono i seguenti delle foto (OGGI LE BOSNIACHE HANNO OTTENUTO UNA PROROGA DELL'ESECUZIONE PER 3-4 GIORNI E PORTATO ALTRI 7 IN SALVO) :
Sasha,Sandy,Sara,Ursula,Abner,Akela,Anita,Baldy,Carmen,Cecilia,Catalina,Didi,Clia,Salazar,Stanford,Winston,Sem,Thomas,Abel,Ariel,Arbi,Barkey,Eric.
di cui abbiamo i stalli in Italia per: Ariel, Arbi Winston, Baldi e Catalina
Nelle foto anche DINA, NERO e BOCCACCIO, salvati dal canile e vaccinati il 27.8. ancora in ricerca di uno stallo!
Vi prego contattateci solo se avete la possibilità di offrire i stalli rispondendoci già a tutte le domande elencate. Riceviamo tantissime email ed è difficilissimo rispondere a tutte. grazie della comprensione.
Un caro saluto a tutti e grazie di tutto il vostro supporto di questi giorni!!
Vedrana, Clara, Sabina, Aleksandra, Suzana e Damir

Sono stati salvati quasi tutti . Loro sono rimasti li...c'è anche un pastore bellissimo, una pastora, ci sono cuccioli e cani piccoli e spaventati...  NON POSSIAMO AVER SALVATO GLI ALTRI E QUESTI LASCIARLI LI' A MORIRE. Tre giorni di digiuno e poi  da bere il veleno...FORSE SARA' L'ULTIMA FATICA MA NON POSSIAMO LASCIARLI ANDARE ...quelli di domenica 16 settembre che sono arrivati li avrebbero ammazzati tutti lunedì17!!!!!!!!!!!!!

 

PRIMA SETTIMANA DI OTTOBRE----

--3 GIORNI DI DIGIUNO ---E POI   UNA BEVUTA DI VELENO---

  canile lager di Prijedor--QUESTI I CANI IN LISTA---

 

 

-SERVONO STALLI-ADOZIONI-DONAZIONI-STAFFETTE-PER SALVARLI

 

CONTATTI saskacr9@gmail.com

 Suncana Tratincic   vedri2@yahoo.it ; Sabina Šerić  sabinaseric@live.com ; Suzana Boto  suzboto@gmail.com

 

PER DONAZIONI

versamento (se lo facciamo tutti bastano anche 5 o 10 euro) sul conto corrente bancario di Vedrana Mijatovic

con causale EMERGENZA CANI PRIJEDOR.

IBAN è IT97A0306909450087481770141

 

Altrimenti si può versare sulla

POSTPAY: 4023600612328585 intestata sempre a Vedrana Mijatovic

Codice fiscale: MJTVRN69D42Z118M

 

 


 

 

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.3454642099289.120071.1667919635&type=3 

GUARDATE THOMAS, TALIA, TOBY, ALINA, BARKEY, CATALINA, CLIA, AKELA, MELINA, STANFORD   

GUARDATELI TUTTI AD UNO AD UNO   

NON DEVONO MORIRE... GLI ALTRI SONO STATI SALVATI  

Vedrana scrive:
Vi prego, se nelle foto vedete dei cani a quali vorreste offrire lo stallo, contattatemi.
I cani bosniaci in foto (tranne Boccaccio, Nero e Dina) si trovano nel canile lager e noi non sappiamo niente ne del loro carattere ne del loro stato di salute. Dunque, raccomandiamo a tutti quelli che hanno altri cani, di tenere i bosniaci isolati per i primi 10 giorni dato che alcuni sono stati vaccinati 27.8. (Boccaccio, Nero e Dina) mentre quelli rimasti dentro, non sono ancora vaccinati. dunque, se messi insieme ad altri cani, questo potrebbe metterebbe a repentaglio la salute degli altri cani. Anche se... se si tratta di un posto dove ci sono solo cani adulti e vaccinati, i rischi sono minori (tipo giardia o parasita). In Bosnia non c'e' leishmania e non abbiamo ancora avuto dei casi di cimurro (in un'anno di assistenza alle volontarie Bosniache).
Se mi scrivete, vi prego rispondetemi subito anche a queste domande:
1. Dunque, dovrei sapere, visto i possibili rischi, se il cane potrebbe essere accolto già questo sabato (8 settembre)? 
2. Inoltre, le nostre staffette si muovono sulle tratte Trieste - Milano e Trieste - Firenze, avete la possibilità di venire a ritirarle ad un'uscita autostradale, e se si quale? Dove vi trovate? Ci servono tutte queste info per organizzare tutto con precisione.
3. per adozione definitiva, vi appoggiate ad una struttura di volontari, associazione... dato che noi visto la moltitudine di cani in arrivo non riusciamo a seguire i singoli stalli. naturalmente, si rimane in contatto e si comunica tra di noi, ma non abbiamo le risorse umane per occuparsi di adozioni
SE INTERESSATI ALL'ADOZIONE O NON AVETE SUPPORTI PER LE ADOZIONI, SCRIVETE DIRETTAMENTE A CLARA BONETTI, la mia socia volontaria milanese che assiste la situazione bosniaca dal settembre di anno scorso e la conosce benissimo. 
LA SITUAZIONE E' la SEGUENTE:
i cani condannati a morte ancora nel canile lager sono i seguenti delle foto (OGGI LE BOSNIACHE HANNO OTTENUTO UNA PROROGA DELL'ESECUZIONE PER 3-4 GIORNI E PORTATO ALTRI 7 IN SALVO) :
Sasha,Sandy,Sara,Ursula,Abner,Akela,Anita,Baldy,Carmen,Cecilia,Catalina,Didi,Clia,Salazar,Stanford,Winston,Sem,Thomas,Abel,Ariel,Arbi,Barkey,Eric.
di cui abbiamo i stalli in Italia per: Ariel, Arbi Winston, Baldi e Catalina
Nelle foto anche DINA, NERO e BOCCACCIO, salvati dal canile e vaccinati il 27.8. ancora in ricerca di uno stallo!
Vi prego contattateci solo se avete la possibilità di offrire i stalli rispondendoci già a tutte le domande elencate. Riceviamo tantissime email ed è difficilissimo rispondere a tutte. grazie della comprensione.
Un caro saluto a tutti e grazie di tutto il vostro supporto di questi giorni!!
Vedrana, Clara, Sabina, Aleksandra, Suzana e Damir

SOLO TRE GIORNI E I CANI DELLE FOTO SARANNO UCCISI IN MODO BARBARO E SPIETATO...AFFAMATI E ASSETATI ORMAI DA GIORNI, VERRA' LORO SOMMINISTRATO DEL DETERSIVO...SI, AVETE CAPITO BENE... MORIRANNO TRA ATROCI SOFFERENZE...MA OGNUNO DI VOI PUO' FARE LA SUA PARTE, DONANDO ANCHE SOLO 5 O 10 EURO PER AIUTARE LE VOLONTARIE A FARLI USCIRE DALL'INFERNO!!! FORZA, ALLORA...SONO TEMPI TRISTI PER TUTTI MA PER LORO SIGNIFICA VIVERE O MORIRE!!!

Dopo la bella notizia che oggi sono partiti  26 cani per l'italia, arriva questa triste di QUELLI RIMASTI. Noi volontari siamo tutti alla frutta, tutti, tra i cani italiani, quelli spagnoli che condannano pure il 4 settembre e questi bosniaci, sempre il 4 settembre, che verranno atrocemente soppressi con l'idraulico liquido, o il detersivo che sia. Il problema ora non sono tanto le offerte di stallo che sono arrivate generosamente dall'Italia (ma che sono da controllare) ma i soldi. I soliti soldi senza i quali non si può fare nulla. Le volontarie bosniache stanno disperatamente cercando i soldi per le pensioni (80 EURO per cane al mese - ovviamente sperano di non lasciarli in Bosnia un mese ma di portarli prima in Italia), per le spese veterinarie-burocratiche (40 EURO per vaccini, passaporto e per il viaggio verso il nostro Paese (250 EURO a viaggio con 5-10 cani trasportati per volta a seconda delle dimensioni). Vedrana teme anche per le condizioni di salute dei cani che sono molto deperiti perché non mangiano né bevono da giorni.

Chi vuole aiutare i disgraziati cani bosniaci in questa avventura verso la salvezza può fare anche un piccolissimo versamento (se lo facciamo tutti bastano anche 5 o 10 euro) sul conto corrente bancario di Vedrana Mijatovic con causale EMERGENZA CANI PRIJEDOR. - IBAN è IT97A0306909450087481770141

Altrimenti si può versare sulla

POSTPAY: 4023600612328585 intestata sempre a Vedrana Mijatovic

Codice fiscale: MJTVRN69D42Z118M

Solo dopo venerdì Vedrana saprà con sicurezza se le ragazze hanno potuto salvare tutti i cani o se qualcuno è già stato ucciso e partiremo con gli appelli individuali.

Grazie a tutti da parte dei cani che hanno avuto la sfortuna di nascere in Bosnia, da Vedrana e dalle altre instancabili volontarie...

Data: Venerdì 31 agosto 2012, 23:51

Domani parte la staffetta per l'Italia con 26 cani. Pregate:)! Ci sono 3 confini, uno peggio dell'altro dove già tante volte le ragazze sono state fermate x le accuse di contrabbando... che dirvi... Hanno solo 3 macchine normali e ci vorrà un miracolo per farle arrivare a Mestre!! Pensatele forte:)! Tanti, ma tanti pensieri positivi:))!

Grazie ai splendidi volontari Italiani, in Italia è già tutto organizzatissimo ed abbiamo una staffetta sulla tratta Mestre - Milano e l'altra sulla tratta Mestre - Firenze. Tutti i cani in arrivo hanno trovato dei splendidi stalli ed adozioni. Gli auguriamo a tutti, prima di tutto di arrivare domani in Italia, e poi trovare delle splendide famiglie!

A Banja Luka in stallo (due pensioni stra stipate) rimangono gli altri 23 cani (in foto) che sono stati salvati dalla morte questo lunedì e disperatamente si cercano i stalli per loro. Inoltre c'e' una 30ina di cuccioli. Solo oggi hanno portato in salvo 18 cuccioli. Sono sparsi da per tutto. Le case delle 3 volontarie stanno scoppiando. Vorremo trasportare già sabato prossimo i 23 dato che bisogna portare in salvo rimasti condannati a morte, che sono 30 ed ancora in quel maledetto lager. Oggi le volontarie sono ritornate li. Hanno trovati tutti vivi!! SIiiiii!! Per quelli che chiedevano di DINO, è scapato, non l'hanno ammazzato!! Evviva Dino!! Appena le ragazze sistemano le foto fatte oggi ve le manderò.

Un abbraccio a tutti ed un grandissimo grazie per il sostegno di questi giorni, quale è stato immenso, generoso e caloroso. Non c'e' l'avremmo mai fatta senza questo, ma soprattutto moralmente!

Vedrana, Clara, Sabina, Aleksandra, Suzana e Damir


Finalmente abbiamo le foto di tutti i cani condannati a morte rimasti nel canile lager di Prijedor. Oggi le volontarie sono andate nuovamente nel canile lager per supplicare i mostri che lo "gestiscono" di non ucciderli tutti il 4 di settembre. I cani si trovano in uno stato pietoso. Come potrete vedere dalle foto sono scheletrici e deperiti. Abbiamo ancora pochissimi giorni per trovare i stalli x loro. Vi prego, se potete aiutateci. Contattatemi se potete offrire dei stalli per questi poveri angeli! 
Le volontarie oggi hanno portato via "solo" 18 cuccioli e un cane adulto, LORD, dato che lui ha un ematoma e l'hanno notato già l'ultima volta. Con il cuore in gola e in lacrime sono andate via lasciano quelli che vedete in foto in quel inferno. Questa volta hanno trovato dell'acqua ma sembra che non gli diano del cibo. Le due pensioni, le uniche che hanno a disposizione a 70km da Prijedor, stasera sono ancora stra stipate, ci sono più di 50 cani e al meno una ventina di cuccioli li. Ci sono più di 6-7 cani per box. Mi hanno scritto stasera che ci sono delle scene apocalittiche nelle pensioni. E sono delle pensioni in cui loro devono portare il cibo ogni giorno per tutti questi cani e pulirli tutti. Dunque, oggi gli era impossibile portare altri cani dalla pensione. I 18 cuccioli che hanno portato via, gli hanno lasciati per qualche giorno da una signora di Prijedor, ma li devono portare via da li tra qualche giorno. Insomma, questa è una situazione veramente al limite della realtà.
Per favore, se potete offrire dei stalli, contattatemi e indicatemi subito per chi vi è possibile offrirlo, così ci mettiamo subito in moto per portarli via da li. Se domani la staffetta riesce ad arrivare in Italia, ci saranno 26 cani in meno in quelle pensioni. Abbiamo bisogno anche delle persone per le staffette, se siete disponibili, fateci sapere.
Grazie nuovamente per tutto il generosissimo e caloroso supporto di questi giorni! Solo grazie a tutti voi stiamo ancora andando avanti... anche se completamente stremati, ma sempre fiduciosi!
Vedrana e Clara (Italia), Sabina, Aleksandra, Suzana e Damir (Bosnia)

 

EMERGENZA ASSOLUTA!!! Nelle foto solo alcuni dei cani a rischio soppressione con il detersivo. Se volete altre info scrivete a Vedrana...l'indirizzo lo trovate in fondo all'appello...grazie!

Una settimana fa Aleksandra e Sabina mi hanno mandato le foto di una femmina, Mandy, che vive per le strade diPrijedor. Sono riuscita a trovarle una sistemazione temporanea in un rifugio toscano. Appena ho segnalato che abbiamo una sistemazione, le volontarie bosniache sono corse per recuperala dalla strada. Purtroppo, non l'hanno trovata e sapendo come funziona in questa maledetta cittadina, hanno telefonato subito al pseudo canile municipale. Hanno supplicato di non ucciderla e sono andate subito a prenderla. Poi, di nascosto dai mostri che "gestiscono" questo canile, hanno fatto le foto ad altre povere creature (che vedete in allegato) detenute in questo campo di concentramento. Dato che le foto sono state fatte di nascosto ed in fretta, le volontarie non sono riuscite a verificare il genere dei cani, dunque i nomi sono approssimativi (non hanno potuto determinare chi maschio o femmina). E' stato detto alle ragazze che tutti sono condannati a morte e saranno uccisi entro il 4 disettembre. Per il regolamento comunale tutti i cani randagi detenuti nel canile devono essere "eliminati" entro 15 giorni dal momento in cui sono stati accalappiati.

 

Il retroscena di questa terribile città è seguente. Prijedor è la città da dove è originaria Aleksandra (una delle volontarie bosniache) e dunque, quando è li, lei cerca di salvare chi può. La fama di questo cittadina è spaventosa per la brutalità con cui cani e gatti randagi vengono trattati dalla comunità locale. Questa cittadina si trova ad ovest di Banja Luka (dove normalmente si trovano le volontarie). Per anni è stata famosa per il fatto che ai cittadini con i fucili il comune consegnava una cifra per eliminare i cani randagi. Il comune prestabiliva una notte ogni due settimane durante quale questi mostri erano autorizzati ad uccidere ogni cane randagio che vedevano per la strada. Una vera e propria carneficina.

 

Da due anni il municipio ha recintato una parte della discarica cittadina proclamandolo il canile municipale. Praticamente, in questo campo di concentramento ogni settimana vengono sterminati in media da 30-50 cani. I accalappiacani girano praticamente ogni giorno e tutti i cani randagi trovati per le strade vengono portato in questo luogo terribile. Li i cani vengono uccisi con il detersivo per i piatti (dicono che è il metodo meno costoso), non gli viene dato da mangiare ne da bere e muoiono in una maniera veramente terrificante. E' solo la seconda volta che le volontarie bosniache sono riuscite ad entrare in questo posto dell'orrore. La prima volta sono riuscite a farlo nell'ottobre dell'anno scorso quando hanno stipato in una Clio 23 cani e con malincuore hanno lasciato altri 20 che poi successivamente sono stati sterminati. Quando sono ritornate a prenderli 2 settimane dopo, non ne hanno trovato nemmeno uno. 

 

Le volontarie bosniache vorrebbero portarli in salvo tutti ma senza un' aiuto esterno non potranno farlo, nonostante la loro grande sofferenza nel vedere queste povere creature deperire in quel terribile posto. In questo momento in una pensione a pagamento (se vi ricordate le foto della pensione allagata, è sempre quella) hanno 30 cani di cui diversi cuccioli. Pochi giorni fa una femmina ha partorito 5 cagnolini. Sono tutti stipati in 6 box. Paradossalmente, in questa pensione non hanno nemmeno l'acqua e ormai da 2 mesi non piove e si arriva a 40°C in media. Le volontarie portano l'acqua tutti i giorni e fanno una fatica tremenda e tenere i cani puliti ed in ordine. Inoltre, le scorte di cibo che sono state accumulate grazie all'aiuto di molti volontari e adottanti italiani a luglio, sono finite. Il debito dal veterinario locale ammonta ad oltre 1.000 EUR e per la pensione oltre 500 EUR. La situazione è disastrosa. 

 

Le volontarie bosniache mi hanno chiesto di mandare questo appello per aiutarle a portare in salvo questi poveri pelosi detenuti in questo terribile posto dove saranno uccisi entro il 4 di settembre. Per favore, divulgate questo appello e se conoscete qualcuno che potrebbe dare una mano sia con i stalli, sia con le adozioni, fatemi sapere. Se ognuno prendesse un cane in stallo, potremmo salvarli tutti. Se conoscete altri rifugi, canili, per favore, chiedete se hanno disponibilità anche per un solo cane.

Inoltre le volontarie, hanno bisogno di cibo e di fondi. In media per ogni cane ci vogliono circa 40 EUR (per le vaccinazioni, il microchip e il passaporto internazionale) ed altri 250 EUR per il trasporto.

 

Per favore, divulgate a più che potete e speriamo in bene... le volontarie bosniache sono veramente disperate e i minuti sono veramente contati per fare qualcosa.

 

PREGO TUTTI QUELLI CHE LEGGERANO QUEST EMAIL DI AIUTARE QUESTE ANIME CHE GIA' SENTONO L'ODORE DELLA LIBERTA E DELLA VITA...ANCHE SOLO DIECI EURO, UNO STALLO, UNA CITTOLA DI CIBO RAPPRESENTANO TANTISSIMO PER LORO PER CUI VI CHIEDO DI METTERVI UNA MANO SUL CUORE ED AIUTARLI.

 

CHI DESIDERA FARLO MI RISPONDA PURE. CHI VOLESSE DELLE INFO O FOTO AGGIUNTIVE, VI PREGO SCIRVETE DIRETTAMENTE ALLE VOLONTARIE BOSNIACHE (CHE CI LEGGONO IN CC) O A ME. INTANTO VI RINGRAZIO INFINITAMENTE ANCHE SOLO DELLA VOSTRA ATTENZIONE E DEL VOSTRO TEMPO...

 

Vedrana, Clara, Aleksandra, Sabina, Suzana e Damir

 

Per aiutare le volontarie bosniache a salvare i cani in lista di soppressione scrivere in italiano a Vedrana: vedri2@yahoo.it

 

 

AGGIORNAMENTI AL 25 SETTEMBRE 2012 - I cani bosniaci saranno avvelenati il 4 settembre p.v.
Baldy -
ariel mix stafford -
Ariel e Abel -
Arbi, Sasha, dorian -
Anita -
Akela... -
Abel...Vinston -
Barkey e Eric -
Catalina -
Cecilia e Abner -
Clia, Akela e Cecilia -
Didi -
Dorian -
Lena -
Linus -
Linus, Pulus e Anita -
Lio, Carmen e Sandy -
Lio, Melinda e Carmen -
Lio, Salazar, Arbi, Sam, Sasha, Akela, Cecilia e Clia -
Lord -
Melinda -
Paulus -
Sem -
Stanford -
Talia -
Thomas -
Ursula -

Altre foto ...

Baldy - ariel mix stafford - Ariel e Abel -
Arbi, Sasha, dorian - Anita - Akela... -
Abel...Vinston - Barkey e Eric - Catalina -
Cecilia e Abner - Clia, Akela e Cecilia - Didi -
Dorian - Lena - Linus -
Linus, Pulus e Anita - Lio, Carmen e Sandy - Lio, Melinda e Carmen  -
Lio, Salazar, Arbi, Sam, Sasha, Akela, Cecilia e Clia - Lord - Melinda -
Paulus - Sem - Stanford -
Talia - Thomas - Ursula -