« Vai all'archivio

Allarme a Conegliano: i cani di proprietà spariscono nel nulla

Inserito da ANTONELLA il 08.06.2012
Allarme a Conegliano: i cani di proprietà spariscono nel nulla -

 

Allarme a Conegliano: i cani di proprietà spariscono nel nulla

GIU 7

Pubblicato da 

 

Alla fine sono intervenute anche le forze dell'ordine che non hanno potuto che constatare la realtà dei fatti: a Conegliano, in provincia di Treviso, i cani spariscono. I cani di proprietà, quelli con una famiglia.

I casi segnalati di furti sono ormai svariati e parlano di animali improvvisamente mancanti dai loro recinti all'aperto o dalle loro cucce.

Pare che i ladri non si facciano problemi di "razza", dato che a sparire sono tanto cani col pedigree quanto meno "blasonati" meticci.

Le forze dell'ordine, che stanno cercando di scoprire di più sulle improvvise sparizioni, tengono aperta qualunque ipotesi: dalla rivendita degli animali per i combattimenti illegali fino a quella per vivisezione. In ogni caso, ciascuna di queste prospettive è agghiacciante.

 

In alternativa, si ritiene che i cani possano essere stati fatti sparire dalle abitazioni perché i ladri potessero penetrarvi senza problemi, ma l'ipotesi pare un po' forzata. Di norma, i ladri sedano i cani (nella migliore delle ipotesi) oppure li uccidono (nella peggiore).

Quale che sia la motivazione alla base delle sparizioni, la situazione pare particolarmente delicata.

Le forze dell'ordine e i veterinari consiglia di dotare i propri animali di microchip e di formalizzare sempre la denuncia per smarrimento. Noi, dal canto nostro, non possiamo esimerci dal suggerire di tenere i cani all'interno delle abitazioni, oppure in zone esterne ma sicure, controllate. Perché gli animali spariscono sempre dai cortili.

In ogni caso, è necessario fare attenzione.

Foto: repertorio (fonte).

 

http://www.oggitreviso.it/spariscono-cani-allarme-conegliano-48377

 

SPARISCONO CANI, ALLARME A CONEGLIANO

Diversi i casi registrati
cane124.jpg

CONEGLIANO - Spariti dai loro recinti, le cucce lasciate vuote: sono diverse le segnalazioni di furti di cani registrati nel coneglianese.

Come riporta La Tribuna di oggi gli episodi, sparizione di cani di razza ma anche meticci, ci sono stati. Sono spariti per lo più cani di media e grossa taglia, come un pastore tedesco.

L'Enpa lancia l'allarme confermando le segnalazioni arrivate da alcuni coneglianesi rimasti, in modo inspiegabile, senza il loro amato fido. Tra le ipotesi è che gli animali possano essere rivenduti, utilizzati per combattimenti illegali o per esperimenti. Oppure che sia stati fatti sparire da ladri per poter poi entrare nelle abitazioni.

Il consiglio delle forze dell'ordine e dei veterinari è di dotare sempre i propri animali di microchip e di formalizzare la denuncia di smarrimento.

 

 

Allarme a Conegliano: i cani di proprietà spariscono nel nulla