« Vai all'archivio

Progetto "Amami a distanza"

Inserito da antonella il 27.04.2012
Progetto "Amami a distanza" -

La realtà degli animali abbandonati, siano essi cani o gatti, è sconosciuta ai più.

Noi stessi prima di avvicinarci a questo mondo non potevamo immaginare la vastità del problema.

Canili e gattili sono spesso luoghi dai quali far uscire al più presto gli animali ricoverati: sovraffollamento e interessi economici fanno infatti abbassare vorticosamente il livello di benessere animale.

Per non parlare delle situazioni di abbandono e maltrattamento da parte di privati che si aggiungono ad aggravare il problema.

Le associazioni come la nostra sono costituite da persone (volontari) che mettono a disposizione il proprio tempo e la loro opera con l'obiettivo di migliorare la situazione degli animali bisognosi  ma lo fanno senza aiuto o sostegno economico da parte delle istituzioni, tutto grava sulle nostre spalle e le poche donazioni che riceviamo sono manna dal cielo.

Ecco perché le adozioni a distanza rivestono un ruolo di particolare importanza.

Con il versamento di pochi euro da parte vostra è possibile aiutare un cane o un gatto bisognoso di cure e ancora, è possibile ospitarlo in pensioni a pagamento fintanto che non troviamo una famiglia adatta per lui.

La formula dell'"Adozione a Distanza" consente anche a chi non ha la possibilità, o semplicemente il tempo, di prendersi cura di un amico a quattro zampe, salvandolo dalla strada, da una gabbia e talvolta anche dalla morte.

L'"Adozione a distanza" è anche un metodo educativo e di sensibilizzazione: regalando un'adozione a distanza potrete rendere partecipi al progetto persone a voi vicine oppure potrete coinvolgere i vostri bambini che capiranno l'importanza della solidarietà e dell'amore per gli animali.

Sottoscrivendo un'adozione a distanza contribuirete alle spese di mantenimento dell'animale, nonché alle spese veterinarie necessarie al suo benessere.

Per diventare ufficialmente "mamma" o "papà" di uno dei piccoli che seguiamo è sufficiente un contributo mensile o"una tantum".

Provvedete al versamento attraverso un bonifico a: Conto Arancio intestato a Mirna Fusaro (socia associazione)

IBAN: IT12A0316901600000312461247

Indicate il nome dell'animale che volete aiutare nella causale scrivendo " un aiuto per  ..............."

comunicateci i vostri dati alla casella mirna@associazionecaniliveneto.it

Vi invieremo il certificato di adozione a distanza con le foto e vi terremo aggiornati.

Precisiamo che:

  1. Il cane scelto non si intende "adottato", ossia resta libero di essere adottato realmente. Qualora ciò dovesse accadere, l'adottante verrà avvisato e se lo desidera potrà spostare l'adozione su un altro peloso.
  2. Lo stesso cane può essere adottato a distanza da più persone.
  3. L'adozione a distanza è un contributo, simbolicamente rivolto ad un ospite in particolare, che verrà utilizzato per il mantenimento, la cura e il benessere di tutti gli animali che seguiamo.

 

Il vostro aiuto sarà fondamentale perché solo grazie a voi potremo continuare la nostra opera di volontariato regalando una possibilità a tante creature abbandonate, maltrattate, indifese.

 

I nostri animali sono visibili sul sito: www.associazionecaniliveneto.it

 

Cell. 3202318993

 

presidente@associazionecaniliveneto.it

mirna@associazionecaniliveneto.it

 

Progetto "Amami a distanza"