« Vai all'archivio

BOLDO RECLAMA GIUSTIZIA!!!

Firmate la petizione ... ora e' l'unica cosa che possiamo fare per lui!
Inserito da Antonella il 15.03.2009
BOLDO RECLAMA GIUSTIZIA!!! - Firmate la petizione ... ora e' l'unica cosa che possiamo fare per lui!

A Palazzolo Acreide (SR), all'interno della struttura comunale adibita ad ambulatorio  veterinario, nella serata di Venerdì 30 Gennaio 2009, è stato avvelenato un cane di nome Boldo.

Boldo era un cane dolcissimo, da qualche mese randagio, conosciuto da tutti per il suo "spirito libero".

Si trovava eccezionalmente  e da pochi giorni all'interno dell'ambulatorio veterinario comunale per  consentire ad un cittadino di Palazzolo A., che lo aveva adottato secondo legge, di costruire una recinzione all'interno della propria campagna al fine di evitare la fuga di Boldo, lo "spirito libero".

Chi lo ha avvelenato è entrato all'interno della struttura comunale munito di chiavi e senza necessità di effrazione.
Chi lo ha avvelenato e ucciso ha fatto patire a Boldo atroci sofferenze 
costringendolo a subire una lenta, lunga e straziante agonia.
Quanto accaduto è inquietante e raccapricciante.

Le istituzioni non sono state ne' presenti, ne' solidali, ne' hanno agito
in base a quanto stabilito dall'ultima ordinanza ministeriale sui "bocconi 
killer" pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.13 del 17 Gennaio 2009.


L'Associazione di Volontariato Protezione Animali " PERLE A QUATTRO 
ZAMPE" - Siracusa promuove la campagna per rendere giustizia a Boldo.

Le Associazioni seguenti sostengono la campagna promossa per avere 
giustizia per Boldo:

Associazione Chiliamacisegua
Associazione Canili Lazio
Associazione Canili Veneto
Associazione ARKUS UnCane UnAmico

Link alla petizione http://www.firmiamo.it/boldo-reclama-giustizia

BOLDO RECLAMA GIUSTIZIA!!!