Cremino...dolce come il suo nome

nonostante l'amarezza del suo passato
Inserito da Antonella il 06.12.2008
Cremino...dolce come il suo nome - nonostante l'amarezza del suo passato

Ieri sera il tramonto è entrato nel box di Cremino…
il sole ha acceso i suoi occhi spenti e stanchi, colorandoli di luce.
Era seduto, Cremino, quando il sole gli ha fatto compagnia, io ero con lui, come ogni domenica pomeriggio, ormai da 8 mesi.
Abbracciato a me si è fatto scaldare dai tiepidi raggi del sole, in silenzio, attaccato ai margini del mio corpo.
Il tramonto è arrivato anche poco più distante, in un pezzo di terra dove ormai sta crescendo, tenero e verde, qualche filo d`erba.
Sotto quella terra il corpo ormai in pace di una cane adorato, anche lui aveva la leishmania come Cremino ma ci ha convissuto serenamente e felicemente per anni, senza mai avere problemi.
Cremino è ormai stanco, quel posto gli è stretto come una morsa che gli stritola il cuore.
Il suo è un passato di dolore, infamia e sofferenza: detenuto ad una catena per 5 anni, senza riparo, al caldo, al gelo, alla pioggia, con solo il fiato del vento a fargli compagnia e un tozzo di pane duro in una ciotola rotta.
Una palla sgonfia il suo unico diversivo, ormai troppo distante per arrivarci con la sua catena al collo.
Sarebbe meraviglioso compagno di vita verso chiunque, ha solo 6 anni, anche accompagnato da una femmina, no maschi, no gatti.
Liberato dal suo martirio, ora è in attesa vana, da tempo.
Ogni volta che apro il suo box si catapulta davanti al cancello d`uscita implorandomi di portarlo in passeggiata e anche se le passeggiate durano tutto il pomeriggio lui si riposiziona sempre lì, davanti al cancello, anche quando il tramonto fa capolino nel suo box invitandolo, ancora una volta ad attendere un`altra settimana, il momento in cui arriveremo a liberarlo, pazzo di gioia e intriso di solitudine.
Il conto al rovescio ha inizio, il box si chiude, lui mi guarda, ulula e conta…
conta i tramonti che arriveranno senza nessuno che gli scaldi il cuore…
conta i raggi di sole che gli stiepidiscono il dolore della solitudine…
conta i fili d`erba che crescono poco più in là dove giace chi, nonostante tutto, ha avuto gioia e amore illimitati dall`uomo, seppur nella sofferenza di cane maltrattato e piagato fino all`osso…
conta i secondi, i minuti e le ore che lo separano dal nostro ultimo incontro, l`unico che lo mantiene in contatto con la vita…
ieri ancora una volta gli ho promesso, commossa, durante il suo rientro nel box che lo avrei portato via di lì in qualche modo, trovandogli finalmente l`affido della sua vita, prima che i tramonti si moltiplichino, le ore avanzino, i mesi lo strazino…

Cremino, taglia grande, sarà affidato a veri amanti animali disponibili a controlli e a firma foglio di adozione.


per info e affidi: Antonella 3202318993 oppure 3931118032(dopo le 18)

adottabile zona centro-nord italia

Stampa volantino
Cremino...dolce come il suo nome

Altre mie foto ...

 -  -

Cremino augura a tutti Buon Natale...dal suo gelido box...

Inserito da antonella il 09.12.2008

9/12/2008
 
Sono ancora qui dopo 10 mesi.
A nulla sono servite le decine di foto e appelli in internet.
Sono dimenticato da tutti.
Cremino non esiste.
Cremino ignorato, maltrattato dopo 5 anni di detenzione a catena.
Cremino illuso, deluso, sfiorito, perso.
Nessuno sceglie di adottarmi, mai, non viene posta neanche l'eventualità.
Parecchi di voi chiedono continuamente informazioni su di me ma nessuno scrive o chiama per una richiesta di affido.
Le mie giornate sono all'insegna dell'attesa: aspetto i miei umani che ogni domenica, ormai da 10 mesi senza saltarne neanche una, vengono a trovarmi per dedicarmi tutto il pomeriggio in loro compagnia.
Usciamo insieme anche a Scricciola, mia vicina di box, che adoro.
Ogni volta rientrare in cella è uno strazio per tutti.
A volte mi impunto lì davanti e guardandoci negli occhi mi ritrovo tra le loro braccia, attendiamo un po' e poi mi dico che è inutile farli soffrire ulteriormente, per cui alla fine entro senza troppe storie.
I pensieri che scorrono nella mia mente sono innumerevoli, molti mi sfaldano l'anima:
quando siete con i vostri animali, quando li accarezzate, baciate, quando li guardate negli occhi, ricordatevi che io sono qui.
Quando siete in procinto di addormentarvi sapendo che loro sono al sicuro, al caldo, teneramente addormentati vicino a voi, ricordatevi che io sono qui.
Quando avete timore di entrare in rifugi, canili perché avete terrore di confrontarvi col dolore, che tanto sana e tanto fortifica, ricordatevi che io sono qui insieme a tanti miei simili che attendono una possibilità che non arriverà mai.
Alcuni moriranno con questo desiderio sospeso, altri resteranno ancorati alla loro cella per sempre, pietendo continuamente una carezza che perché troppo piccoli o grandi, chiari o scuri, pelo corto, o lungo, non andremo mai bene.
Sono un canetto di 6 anni circa, taglia media, color crema con un principio di leishamania, ormai rientrata e quasi negativizzata, gioioso e gaudioso, adoro le femmine, vado a simpatie con i maschietti, ma non sono mai andato bene a nessuno.
Mi ero innamorato perdutamente di una bambina che è venuta a trovarmi più volte in questi mesi.
Ci siamo divertiti un mondo insieme, quasi ci credevo, poi le ho sentito dire che preferiva un cucciolo.
Auguro a tutti voi ogni bene e spero di potervelo donare prima o poi, incondizionatamente.
 
Buon Natale… qui… dal mio gelido box.
 

Buon Natale -
Buon Natale -

Commenti inseriti

Inserito da Lucia in data 10.12.2008

Dolcissimo Cremino ora che ti ho conosciuto difficilmente mi scorderò di te, anzi so già che sarai nel mio pensiero e nel mio cuore ogni giorno,ogni momento . Prego Gesù Bambino che possa regalarti presto la Libertà, l'Amore e il calore di una famiglia. Ti abbraccio forte piccolino.

  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box