Omar...un cuore grande cerca casa urgentemente...

...la sua vita dipende da voi...
Inserito da Mirna
Omar...un cuore grande cerca casa urgentemente... - ...la sua vita dipende da voi...

Omar ha fatto le sue valigie 4 mesi fa e ha preso l'aereo..l'ha preso con la spranza di tornare a camminare ma anche con la consapevolezza che sarebbe stato difficile..ha passato 4 mesi in cliniche, tra operazioni, fisioterapia e anche depressione..si perché Omar sta vivendo la clinica molto male...Ormai non ne può più..ha bisogno di una famiglia che gli dia una possibilità! Lui ha solo 15 mesi ed ha la vitalità e la voglia di vivere di un cucciolo..un cucciolo a metà...in realtà la sua disabilità lui la sente...la sente quando deve saltellare per venirti incontro..la sente quando comunque l'istitno lo porta a saltarti addosso per farti le feste...la sente quando si sente circondato da altri suoi simili...Omar si sente vulnerabile...Ma quando poi sale sulla sua dogmobile nuova fiammante allora tutto svanisce!!!! La sua gioia è incontenibile e le sue corse pure!!!!

Omar non merita di trovare posto in un canile...cosa l'abbiamo salvato a fare? se deve finire i suoi giorni strisciando dietro le sbarre? ha bisogno di una mamma per sempre!

OMAR CERCA DISPERATAMENTE CASA!

Per info mirna 3356927661 oppure mirna@associazionenet.it

Stampa volantino
Omar...un cuore grande cerca casa urgentemente...

Altre mie foto ...

 -  -  -
 -  -  -

Omar è volato in cielo...

Inserito da Mirna il 23.11.2014

Omar non ce l'ha fatta...è volato via il 3 agosto a casa delle sua famiglia. La malattia è stata più forte. Ha lottato con tutte le fue forze per rimanere qui, aveva trovato la sua casa, aveva trovato amore...Noi che lo abbiamo seguito da vicino fin dall'inizio sono ore e ore che ci scambiamo messaggi con ricordi, anedotti e momenti vissuti con lui...Lo ricordiamo come un cane fiero, con il suo bel carattere che probabilmente lo ha autato fino alla fine, fino a quando non era più "umano" tenerlo imprigionato in un corpo che era diventato una prigione...Non doveva finire così...avevamo molte cose in mente per lui...feste, passeggiate, corse con la sua nuova ferrari/carrellino testa rossa, incontri, coccole, pappe, giochi...Non doveva finire così...ciao Angelo non siamo riusciti a proteggerti come volevamo..adesso corri sereno, mangia, gioca, salta, ringhia e abbaia li sul ponte...ci rivedremo un giorno...
omar sapeva che c'erano molte persone che gli volevano bene, sapeva e sentiva di essere amato..ringraziamo tutti..in questi momenti ci stanno arrivando molti messaggi anche di gente che non conosciamo, che ci ringraziano per aver aiutato Omar...noi invece ringraziamo lui per essere stato una vera lezione di vita! CIAO EROE!

Questo video è dedicato a lui:

  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box