Boss, un mare di dolcezza che aspetta solo te!!!

....facciamogli passare il resto della sua vita felice|
Inserito da Mirna il 08.03.2012
Boss, un mare di dolcezza che aspetta solo te!!! - ....facciamogli passare il resto della sua vita felice|

Boss è uno di quei classici cani "da cortile" che la gente tiene come fossero il motorino di casa o la macchina, sono li sempre, qualche volta bisogna dargli da mangiare niente più...Un giorno però questa gente decide the il cane ormai è un ingombro, non lo vogliono più e lo abbandonano al suo destino, in una strada trafficata del civilizzato Veneto.

Per fortuna Boss viene notato e segnalato. GLi vengono portate le prime cure del caso e gli si cerca una situazione temporanea dove stare fino ad adozione. Come è nostra abitudine però, facciamo fare le prima analisi a Boss che risulta positivo all Filaria. Ok anche questa ci diciamo, non basta la vita schifosa che sicuramente ha fatto, anche la malattia.

Boss viene curato ed ora è assolutamente guarito! Addirittura è più allegro e vivace, chiaro segnale che la malattia lo stava debilitando e non poco.

Adesso però Boss merita una famiglia per lui. E' il cane perfetto. Cocclone, buonissimo con tutti, stravede per i bambini, non ha problemi con nessuno e saprà amarti per sempre con una gratitudine che solo questi angeli bisognosi sanno dare.

Boss è taglia pèiccola circa 11 kg va d'accordo con cani e gatti ha circa 9 anni. Boss verrà dato solo a veri amanti degli animali previo controllo preaffido e firma del modulo di adozione.

Per info Mirna 3356927661 mirna@associazionecaniliveneto.it oppure patrizia 3286496784

Stampa volantino
Boss, un mare di dolcezza che aspetta solo te!!!

Altre mie foto ...

 -  -  -
 -  -  -
 -

Purtroppo Boss è risultato positivo alla filaria e la malattia s'è rivelata essere in uno stadio avanzato.

Dopo lo sprint iniziale di vitalità che Boss aveva manifestato per il vivere tra le mura e l'affetto di una casa, il piccolo ha avuto un crollo causato dalle numerose macrofilarie che occupano il suo cuore, com'è emerso dall'ecocardio fatto giovedì 26 aprile.

Boss non è in grado di sopportare la cura "standard" per la filaria ma, allo stesso tempo, se non si interviene in qualche modo, ne morirà. Si procederà dunque per piccoli passi, cercando di eliminare le filarie poco alla volta per evitare che entrino nella circolazione troppi di questi vermi ed abbassare così il rischio di trombosi/infarto.

Alleghiamo la fattura delle cure ed esami ad oggi fatti.

Per chi volesse contribuire alle cure per Boss:

postepay n. 4023 6005 9541 6811 intestata a patrizia tesolin, (volontaria sta curando Boss)

c.f. tsl prz 71p45 g914 d
comunicate l'aiuto via dato via mail a

patrizia@associazionecaniliveneto.it


grazie !

  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box