Pippi, cucciola in gabbia...sempre più triste!!!

Inserito da Antonella il 31.08.2010
Pippi, cucciola in gabbia...sempre più triste!!! -

I canili sono luoghi di tristezza, desolazione, disperazione...già l'odore che c'è nell'aria racconta...così come raccontano i pianti, gli abbai e gli ululati delle anime senza speranza.

Se poi ti fermi e incontri due occhi spenti che invece dovrebbero brillare, uno sguardo vuoto che dovrebbe straripare di allegria e gioia di vivere allora...allora non puoi non ribellarti...già nessun cane dovrebbe restare troppo a lungo in un canile ma un cucciolo non dovrebbe mai entrare in una gabbia! Il simbolo della vita, della spensieratezza e della gioia non può essere "incorniciato" da una grata...Pippi è una cucciola, solo 70/80 giorni di vita e già la consapevolezza che il mondo non ti è amico e devi ancora ringraziare di non essere per strada...

Pippi non può essere lasciata a crescere in gabbia, lei ha bisogno di una famiglia tutta sua, ha tanto bisogno di dare e ricevere amore. E' una futura taglia media e sarà affidata a veri amanti animali disponibili a controlli e a firma foglio di adozione. Si trova in Puglia ma è adottabile al Centro e al Nord.

Per info e adozione: Antonella 3202318993

Stampa volantino
Pippi, cucciola in gabbia...sempre più triste!!!

Altre mie foto ...

 -
  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box