Zico, segugio italiano, una vita in prigione.

Inserito da Elisa il 03.08.2008
Zico, segugio italiano, una vita in prigione. -

Zico è un Segugio Italiano di 10 anni vaccinato e microchippato, grande scavatore e saltatore.
Doveva essere soppresso oggi, 28 giugno, perchè ha morso il padrone.
L'abbiamo recuperato in quanto non crediamo nei cani cattivi ma nei cattivi padroni e non potevamo lasciare che fosse soppresso perchè mordace.
Zico, da quando è nato, è stato sempre tenuto legato ad una corta catena e rinchiuso in un box.
Giorno dopo giorno, anno dopo anno, tutta la sua esistenza ad annusare l'aria che gli portava una miriade di odori e profumi, ad immaginare verdi distese in cui correre.
Prati che poteva vedere solo poche volte in un anno, qualche ora di pseudo libertà perchè usato per la caccia e poi nuovamente rinchiuso nel box. E ogni volta al rientro nella sua prigione era sempre più insofferente.
Dieci anni di costrizione in un angusto box, mai un gesto d'affetto, Zico non era considerato un essere senziente ma una "cosa".
Siamo consapevoli che Zico non è un cane facile da sistemare, è diffidente grazie al trattamento che il suo ex padrone gli ha riservato ma lo affideremo ad un esperto al fine di recuperarlo e poterlo dare in adozione.
Cerchiamo per lui, finalmente, una persona o una famiglia che voglia regalargli la serenità, la libertà e l'affetto che finora non ha mai conosciuto.
Zico ha diritto di conoscere anche i buoni sentimenti.
Sarà affidato a veri amanti animali disponibili a controlli e a firma foglio di adozione.
No serraglio, no catena, no cacciatori.

Per adozioni: Antonella 3202318993

Stampa volantino
Zico, segugio italiano, una vita in prigione.

Altre mie foto ...

 -  -

Zico ora è felice...

Inserito da antonella il 01.11.2008

Zico non ha trovato adozione, nessuno ha chiamato per lui, nessuno si è fatto avanti ma un lieto fine c'è...rischiava la soppressione e invece ora lui ha un futuro.

Zico è ospite di un bellissimo rifugio, può correre libero sull'erba, mangia pappa buona e dorme al calduccio e in più ha un capo branco! Già, Zico pende dalle labbra di Manuel, un essere umano che ci sa davvero fare con i cani, anche quelli più problematici.

Probabilmente Zico non avrà mai una famiglia tutta per lui ma avrà Manuel e una vita dignitosa.

Grazie Manuel.

 -
  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box