Libero ha vissuto tutta la sua vita in una gabbia per conigli

finalmente libero attende il suo miracolo d'amore
Inserito da Antonella il 23.02.2010
Libero ha vissuto tutta la sua vita in una gabbia per conigli - finalmente libero attende il suo miracolo d'amore

Lui è Libero, abbiamo voluto chiamarlo così per condensare in un nome il raggiungimento di una grande conquista: la libertà.

E' stato detenuto per anni in una conigliera, in una cascina degli orrori, dove una famiglia teneva in gabbia o a catena altri 40 pelosi...

E' stato sterilizzato, gli è stata fatta una detartrasi da cui si è salvato un unico canino e pochi molari. E' sano ma cieco da un occhio perchè le ha prese da un altro peloso.

Pesa 10 chili scarsi e l'età approssimativa vaga dai sette ai dieci anni...di solito ci si regola dai denti, ma per come erano ridotti i suoi...vattelapesca!!!

Non si può dire che sia un lord...non ha ricevuto una buona educazione: mangia come un'aspirapolvere, se si emoziona molto - la preparazione della sua pappa è fra le cose che lo commuovono di più tanto che bisogna prepararla quando non vede - gli scappa un po' di pipì e non disdegna di frugare nella spazzatura...sapete com'è per quelli cresciuti come lui...vietato perdere anche una sola occasione per mangiare...

In quanto ad altre necessità fisiologiche, il bisogno di tenere pulito quel poco spazio da cui non usciva mai, gli ha fatto perfezionare una curiosa tecnica per cui ha imparato ad accostarsi alla rete e a farla "fuori".

Se non trova reti cerca tronchi.

E' un cane acquatico. Qualsiasi pozza, bagnarola, piscinetta o recipiente, se pieno d'acqua, è suo.

Libero è buffo, spettinato, simpatico, canaglia, fiero e indomito.

Non è remissivo con gli altri cani, se provocato cerca di bucarli con il canino superstite...i gatti li insegue e basta.

Libero è di una dolcezza commovente, ti segue come un'ombra, perennemente pancia all'aria quando ti avvicini, fa le fusa come un micio quando lo accarezzi, appena può cerca di salirti in braccio e se ci riesce sospira.

E' ubbidiente, delicato e negli occhi gli leggi un desiderio disperato di appartenere a qualcuno e di avere qualcuno tutto per se'.

Adesso Libero si trova presso una volontaria che però ha gia' altri cani, un paio di grossa taglia che potrebbero ridurlo a pezzettini in caso di rissa ed è per questo che cerchiamo un miracolo per Libero: una famiglia tutta per se' che possa donargli l'amore che merita, quello che la vita non gli ha fatto conoscere... cerchiamo una casa tutta per lui, non un giardino...una casa. A Libero non gliene importa niente del giardino, sbriga i suoi bisogni in fretta e furia, si rifionda dentro e si accuccia, timoroso di essere rimesso fuori. Lui, della vita all'aria aperta, ha fatto il pieno sapete...aspettiamo una telefonata della Fata Turchina o di Babbo Natale per scrivere la parola fine ad un dramma e cominciare con un c'era una volta la favola a lieto fine di Libero.

Libero sarà affidato a veri amanti animali disponibili a controlli e afirma foglio di adozione.

Per adozioni: Antonella 3202318993

Stampa volantino
Libero ha vissuto tutta la sua vita in una gabbia per conigli
  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box