Legato al termosifone... un anello del collare conficcato nella carne...

Inserito da Elisa il 03.04.2007
Legato al termosifone... un anello del collare conficcato nella carne... -

Abbiamo trovato un deutscher jagd terrier di circa 6 anni che chiamerò Nico, legato ad un termosifone con circa 25 cm di corda: non poteva muoversi e stava seduto “sull’attenti”… sembrava un soldatino.

La situazione si trascinava da parecchio tempo e cioè da quando le abitudini della famiglia erano cambiate a seguito della separazione tra marito e moglie.La signora lamentava il fatto che il piccolo abbaiava “fastidiosamente” tutto il giorno e i vicini, di conseguenza, si lamentavano, ci disse che il cane non era ubbidiente, che non si stancava neanche dopo “venti minuti di passeggiata” al giorno e che tirava tutto il tempo.

La rabbia che la signora nutriva nei confronti di questo povero cane ci ha stupito profondamente, era persino seccata che il piccolo non si ammalasse mai perché reputava tutto ciò anormale così come era anormale per lei questo cane…

Quando tentò di riportarlo al canile, dove lo aveva preso per fare un regalo a suo figlio, raccontò che il veterinario le aveva consigliato la soppressione in quanto a detta dello stesso questi cani venivano soppressi alla nascita… ma se così fosse, perché non far ricorso alla sterilizzazione?

Quando Nico non era legato al termosifone era legato all’esterno, ad una ringhiera, sotto il sole o la pioggia, senza riparo alcuno da canicola o intemperie, senza cibo né acqua perché altrimenti, nel suo tentativo di liberarsi dalla catena, rovesciava le ciotole con tutto il contenuto.Era persino impossibilitato a fare i bisogni.

Ce ne andammo con l’intento di ritornare, di lì a qualche giorno, per portare Nico dal veterinario a fare i vaccini e controllare il suo stato di salute e fu così che scoprimmo… una cosa assolutamente incresciosa. La sua proprietaria non gli aveva fatto mancare proprio nulla, Nico aveva un anello del collare conficcato nella carne!Abbiamo dovuto ricorrere all’intervento chirurgico per togliere l’anello della catena che aveva ormai perforato la carne da parte a parte e Nico si è dimostrato bravissimo, sia dal veterinario che dopo l’operazione. Nico è veramente un cane stoico e con noi si è dimostrato l’opposto di come ce lo aveva descritto la sua padrona.


Fiducioso nei nostri confronti si è lasciato fare di tutto, abbiamo notato la sua vivace intelligenza, il suo coraggio, la sua fierezza. In questo contesto è riuscito a mostrare anche la sua dolcezza ed ha apprezzato le coccole che non deve aver mai conosciuto, più che il maltrattamento credo che lui abbia patito la non considerazione da parte della sua padrona e degli altri familiari.

Deve aver avuto la sensazione di non esistere, lo guardavano ma non lo vedevano, era considerato una nullità, depositato come un pacco, legato ad un termosifone o ad una ringhiera e lì lasciato senza soddisfare nessuno dei suoi bisogni. Per giorni, mesi, forse anni. Come un oggetto che non serve ma che non butti, per indolenza, per pigrizia. Considerato meno di un tovagliolo di carta, utile almeno per pulirsi la bocca.

Stampa volantino
Legato al termosifone... un anello del collare conficcato nella carne...
Povero Nico -
Povero Nico -

Altre mie foto ...

Povero Nico - Povero Nico -

Adottato!

Inserito da Elisa il 03.04.2007

 

E’ veramente in gamba, questo piccolo cane, perché nonostante ciò ha mantenuto un equilibrio esemplare.

 

Ci siamo fatti cedere il piccolo che abbiamo messo a pensione finchè non abbiamo trovato due splendide persone che lo hanno adottato e integrato nella loro famiglia composta anche da altri due cani.Finalmente Nico può  riconciliarsi con la vita e avere tutto ciò che finora gli è stato negato: la considerazione di essere senziente, il rispetto per la sua personalità e carattere e soprattutto amore incondizionato.

 

--->Grazie Ubaldo, grazie Raffaele per aver reso possibile la sua rinascita.

 

Nico finalmente Felice -
Nico con il suo nuovo amico -
Nico con il suo nuovo amico -
Nico a spasso -
Nico finalmente Felice - Nico con il suo nuovo amico - Nico con il suo nuovo amico -
Nico a spasso -
  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box