Dall'inferno...con amore!!! Belinda

Belinda...meravigliosa rossa con gli occhi blu, non si può guardarla senza innamorarsene
Inserito da Antonella il 26.04.2009
Dall'inferno...con amore!!! Belinda - Belinda...meravigliosa rossa con gli occhi blu, non si può guardarla senza innamorarsene

Arrivano tutti dall'inferno, hanno trascorso gran parte della loro esistenza in un luogo dimenticato da Dio e accessibile solo ad alcuni uomini, nemmeno tutti di buona volontà.

Hanno conosciuto la fame e la sete, patito il caldo e il gelo, dormito sulla nuda terra risvegliandosi ogni volta chiedendosi il perché del vedere l'alba di un nuovo giorno, cuccioli sbranati davanti alle loro madri, cani malati lasciati languire senza cure e cani sani aggrediti con ferite esposte che regolarmente si infettavano portandoli a sommarie amputazioni o più frequentemente alla morte.

I più deboli, ma anche i più forti, sono morti senza un perché, anzi il perché c'è...erano internati in uno dei peggiori, o forse il peggiore in assoluto, canile lagher del sud posto di recente sotto sequestro.

Lì un cane non è niente, non ha un nome, non ha un numero ed esiste solo perché ha delle funzioni vitali che gli riconoscono una "vita" ma frequentemente queste gli vengono tolte. Tanto chi chiederà mai di lui?

Siamo riusciti a toglierne alcuni...dall'inferno...con amore!!!

E' questo che speriamo per loro, averli tolti da un incubo per donare loro quel sentimento che provano con più facilità, con più enfasi, con più dedizione di quanto sia capace di fare l'umano. Nonostante i loro trascorsi questi cani, che tanto avrebbero ragione a provare risentimento verso gli uomini, sono invece dolcissimi, affettuosi, ancora fiduciosi. Meritano di conoscere l'amore rubato...

Intanto cominciamo a donare ad ognuno di loro un nome:

Belinda, splendida rossa con gli occhi blu...anche lei vissuta all'inferno...tra i pochi ad esserne uscita.

Ecco cosa scrive la volontaria che l'ha fatta uscire dall'incubo: "Purtroppo, dopo tanti tristi eventi, Modica, Cremona, l'Abruzzo, i cani del peggior canile lagher d'Italia non se li ricorda più nessuno! Eppure sono sempre tutti là a soffrire,a nascere,a morire.Sono stati per qualche settimana i cani di tutti ora sono,come sempre, i cani di nessuno!Neanche noi volontari,andiamo più "all'inferno" perchè non possiamo assistere impotenti alle scene ed alle sofferenze di sempre. Il nostro bel paese fatto di parole e promesse! Noi tutti avevamo promesso loro che li avremmo liberati, avremmo dato loro una casa, una carezza, una ciotola. Lo avevamo promesso ai cani, gli esseri più coerenti e fedeli! Li abbiamo presi in giro.
Belinda è stata portata fuori l'ultima volta che sono scesa all'"inferno", insieme ad un piccolo cagnetto al quale era stata amputata la zampa posteriore e alla sua compagna di box, una piccola malata di lesmhania. Nello spazio accanto due occhi metallici che facevo fatica a sostenere mi fissavano chiedendomi aiuto. Eccola, l'ho chiamata Belinda. Nei moltissimi anni in cui ho sempre raccolto cani non avevo mai visto un cane rosso con gli occhi azzurri e trasparenti come il mare in una giornata di sole.
Vi chiedo di aiutarmi a trovarle una famiglia alla quale trasmettere la sua solarità. Forse ha tre o quattro anni ed è sana".

Belinda sarà affidata a veri amanti animali disponibili a controlli e a firma foglio di adozione.

Per adozioni: Antonella 3202318993

Dall'inferno...con amore!!! Belinda

Altre mie foto ...

 -  -  -
 -  -

Commenti inseriti

Inserito da geltrude Fucci Gatti in data 01.05.2009

Grazie a voi tutte !

  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box