Lei è Daisy, una pointer purissima

Inserito da Antonella il 08.08.2009
Lei è Daisy, una pointer purissima -

DATI
Nome: Daisy Vicenza
Razza: Pointer
Colore: Bianco e nero
Taglia: media
Sesso: Femmina
Età: 4 anni
Storia: Lei è daisy, una pointer purissima.
doveva morire ieri pomeriggio perché il suo padrone (cacciatore) si è stancato di vederla malata e non vuole più “farla soffrire”.
ho chiesto al mio vet cosa avesse. non si sa di preciso si va dall’allergia alimentare alla dermatite atipica alla autoimmune. l’unica cosa sicura è che non si è potuto accertare niente con precisione.
ci vogliono soldi ed il proprietario ha lamentato con me la spesa per lo shampoo, non è, in parole povere disposto a spendere in esami necessari per capire. da un anno daisy prende cortisone e basta.
bisognerebbe rifare la visita dermatologica, sospendere il cortisone, continuare gli antibiotici, indagare un’eventuale allergia alimentare e fare esami bioptici.
la puntura costa meno.
io non ce l’ho fatta. ho chiesto al padrone una proroga all’esecuzione.
voi non ci crederete ma me l’ha data. cito testualmente “ho aspettato un anno posso aspettare ancora un po’ di giorni giorni….ma poi…..”
poi se ne e’ andato con lei e col sacco della spazzatura che si era portato per lei e vi giuro sulla testa di chi mi è più caro che non è una cosa che mi sono inventata per commuovervi.
lei è scappata…lui l’ha ripresa e l’ha caricata sul furgone assieme al sacco ..
non so come la tiene…ma non credo stia sul divano o sul cuscino…. non so cosa mangia……
non penso almonature o alimenti selezionati.
daisy ha bisogno innanzitutto di uno stallo…di una mamma temporanea o definitiva che la faccia sentire amata….perché ogni cura è più efficace se un essere vivente si sente amato……chissà come reagirà la piccola all’amore…..non credo l’abbia mai provato.
daisy ha bisogno di soldi perché io sono al lumicino.
daisy dal vet era terrorizzata…stanca…..in trappola…….non mi dite che non poteva capire perché il suo cacciatore l’ha portata lì…
occorrono il vostro tempo, i vostri soldi, la vostra casa…e non è nemmeno sicuro che riusciremo a farla guarire.
e’ ferragosto, molti sono in ferie, le case dei volontari straripano di pelosi abbandonati.
certa cosa è che se guarisse, se si riuscisse a migliorare la sua situazione ,se una fata s’innamorasse di lei e fosse disposta a tenerla anche se non è perfetta, anche se a cacciare non serve,daisy potrebbe finalmente cominciare a vivere e giocare e amare.
se.
ogni cosa che vorrete fare per lei, ogni soldino, suggerimento, consiglio, indicazione utile
sarà il benvenuto.
non riesco a rassegnarmi a vederla addormentare e portare via nel sacco nero sapendo che forse poteva essere salvata.
ciao


per contatti e adozioni o stallo chiamate soraia al 380 5091320


robygotty@virgilio.it

Stampa volantino
Lei è Daisy, una pointer purissima

Commenti inseriti

Inserito da frida Casellati in data 27.08.2009

SI devono denunciare queste persone, finalmente in Italia ci sono le leggi e le fanno rispettare ( si spera) chiamare un ass. animalista, avendo il computersi trovano nel veneto, nelle vicinanze, andare ad un ufficio d Polizia e denunciare questa persona per maltrattamento, ai Carabinieri, non deve passarla liscia , ha il dovere di vivere, fermateloooooooo

  1. Inserisci un commento
  2. Attenzione
    per informazioni sulle adozioni contatta telefonicamente i numeri presenti nell'annuncio.
    Utilizza il modulo qui sotto esclusivamente per i tuoi commenti.
  3. Inserisci numero sicurezza nel box